Orari Linee

Sono disponibili i seguenti orari in formato .pdf:
Orari linea:

FROSOLONE - ISERNIA

Titoli di viaggio

Sono disponibili i seguenti titoli di viaggio:
Biglietto Ordinario andata:

deve essere convalidato appena saliti in vettura e conservato per la durata del percorso.

Biglietto Ordinario andata/ritorno:

deve essere convalidato appena saliti in vettura, conservato per la durata del percorso e può essere utilizzato solo nell'arco della giornata, per le Linee Regionali; per le Linee Interregionali il biglietto ha validità 1 mese.

Abbonamento settimanale ordinario:

è valido tutti i giorni della settimana.

Abbonamento settimanale ridotto:

è valido tutti i giorni della settimana, eccetto il Sabato.

Abbonamento mensile ordinario:

Tale abbonamento è valido tutti i giorni del mese.

Abbonamento mensile ridotto:

è valido tutti i giorni del mese, eccetto il Sabato.

Tessere di libera circolazione:

Hanno diritto alla libera circolazione gratuita, senza limitazioni di orario, di linea e di corse, i titolari di tessere di libera circolazione oppure di tessera a tariffa agevolata, rilasciate dalla Regione Molise e dal Ministero dei Trasporti.

Vendita:

I titoli di viaggio possono essere acquistati direttamente sugli autobus.

I biglietti, una volta convalidati, non sono cedibili e devono essere esibiti al personale di controllo ad ogni richiesta.

E' obbligatorio esibire l'abbonamento mensile ordinario ad ogni viaggio. L'abbonamento è personale e non può essere ceduto: deve essere accompagnato dalla tessera di riconoscimento ed esibito al personale di controllo ad ogni richiesta.

Sanzioni Amministrative

I passeggeri sono tenuti a munirsi di idoneo e valido titolo di viaggio, a conservarlo per la durata del percorso e sino alla fermata di discesa, nonchè ad esibirlo a richiesta del personale viaggiante e di vigilanza.
L'inosservanza di tali obblighi comporta l'applicazione di sanzioni amministrative pecuniarie pari a € 10,00 più il valore del biglietto ordinario di corsa semplice (Articolo 38 della Legger Regionale n. 19/84 modificata dalla Legge Regionale n. 35 del 23 Dicembre 2004).
La sanzione può essere pagata al controllore all'atto della contestazione.

C'è qualcosa di strano quando una persona guida la macchina mentre tutti gli altri sognano con le loro vite affidate alla sua mano ferma, qualcosa di nobile, qualcosa di antico nella sua umanità, una sorta di antica fiducia nel Buon Vecchio Amico

Jack Kerouac.